Archivio per categoria: ‘Eventi’

Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti – Scheda d’iscrizione ora disponibile!

martedì 24-aprile-2018

E’ disponibile la scheda d’iscrizione per il 22° Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti.

Utilizza il seguente link per procedere all’iscrizione e visualizzare tutte le informazioni: http://www.euritmia.it/strumentisti2018enrol/

Iscrizione aperte fino al 18 maggio 2018.

Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti – F.A.Q.

lunedì 23-aprile-2018

E’ necessario spedire la documentazione per l’iscrizione anche per posta ordinaria?

No, non è necessario spedire per posta ordinaria. E’ sufficiente mandare via e-mail a strumentisti@euritmia.it

  • Il modulo di iscrizione
  • Copia della ricevuta di pagamento
  • Copia di un documento d’identità valido

entro la data di scadenza delle iscrizioni

E’ possibile inserire una giornata di preferenza per la partecipazione al concorso?

E’ possibile indicare alla segreteria eventuali problemi di orario o una giornata di preferenza. E’ caldamente consigliato inserirla nelle annotazioni per la segreteria del modulo d’iscrizione. La segreteria cercherà di esaudire tutte le richieste.

Devo obbligatoriamente suonare più brani al concorso?

Si, da regolamento i brani devono essere due ma è possibile presentare 2 tempi dello stesso concerto. E’ obbligatorio restare nei tempi previsti per ciascuna categoria.

L’organizzazione mette a disposizione il pianista accompagnatore?

Si, l’organizzazione del concorso mette a disposizione il pianista accompagnatore. Consultare il regolamento per maggiori informazioni.

L’organizzazione mette a disposizione le percussioni?

No, l’organizzazione non mette a disposizione gli strumenti a percussione.

Quando si conosceranno i vincitori?

I vincitori saranno contattati dalla segreteria del concorso nel pomeriggio della giornata finale in quanto dovranno suonare alla serata finale per ritirare il premio. Solo durante la serata finale verranno proclamati al pubblico i vincitori ed il premio vinto.

Quando si conosceranno i punteggi dei partecipanti?

I punteggi saranno resi noti solo al termine della serata finale e disponibili sul sito web al termine della serata finale.


Is it necessary to send the enrolment documentation by surface mail?

No, the participants have just to send the following documentation by e-mail to strumentisti@euritmia.it:

  • Enrolment form
  • Copy of the receipt of the registration fee
  • Copy of a valid ID card

by the deadline.

Is it possible to ask for a preferable day of performance?

It’s possible to ask the secretariat of the competition to play in a particular day. Please write your preference in the notes of your enrolment form. The secretariat will try to schedule all the requests.

Do the participants have to play more than one piece?

Yes, according to the rules of the competition the number of the pieces that have to be played is two but it is also possible to play two movements of the same piece/concerto. The compulsory time of performance must not exceed the maximum allowed for each category.

Does the organisation provide the pianist accompanist?

Yes, the organisation provides the pianist accompanist. You can find more information in the rules of the competition.

Does the organisation provide the percussion instruments?

No, the organisation doesn’t provide the percussion instruments.

When are the names of the winners going to be declared?

The winners will be called by phone by the secretariat of the competition in the afternoon of the last day of competition, because if they want to collect the prize they have to play in the final evening concert. Only during the final concert the winners and their prizes will be declared in public.

When the results will be available?

The results will be affixed at the end of the final evening and will be made available on the website in the following day.

Appuntamenti di primavera

mercoledì 11-aprile-2018

In programma ci sono diversi concerti in questa primavera per l’Orchestra di Fiati Euritmia diretta dal maestro David Gregoroni.
Sabato 7 aprile presso la Loggia del Lionello a Udine concerto inserito nel Autism Festival;
mercoledì 25 aprile alle ore 12.00 circa concerto nei pressi della chiesa di S.Marco a Udine;
domenica 20 maggio alle 17.00 concerto “Soldati”, racconti e canti della Grande Guerra presso l’auditorium di Povoletto;
venerdì 1° giugno, la sera, concerto “Soldati”, racconti e canti della Grande Guerra a S.Pietro al Natisone;
sabato 30 giugno, la sera, concerto presso la Domus Magna di Belvedere.

Concorso Mini banda

mercoledì 11-aprile-2018

Domenica 8 aprile la minibanda della nostra associazione, diretta da Franco Brusini, ha partecipato al Terzo Concorso per Bande Giovanili a Talamona (Sondrio) e ha conquistato la quarta posizione nella sezione A con un punteggio di 90,57 punti. Complimenti ai musicisti che hanno anche vinto un premio speciale essendo stato il gruppo con l’età media più bassa tra i 16 gruppi partecipanti al concorso.

In precedenza, in preparazione a questo concorso, lo stesso gruppo ha partecipato al Teatro Giovanni da Udine al secondo MusiCup esibendosi sabato 17 marzo.

Sotto trovate un estratto della classifica del concorso a Talamona (SO).

Spettacolo “Balla con me”

giovedì 22-febbraio-2018

“Balla con me” (titolo originale “Tanz mit”) è un teatro musicale per bambini, che racconta una fiaba, quella dell’orsetto Brumm Tango, catturato dai cacciatori nel bosco di Jakustk e portato in un circo per diventare un orso ballerino. La fiaba è opera del musicista e direttore d’orchestra olandese Jo Conjaerts.

Il Maestro ha concepito l’opera come una composizione didattica da poter realizzare anche nelle scuole medie e superiori, coinvolgendo gli studenti in tutte le sue parti: recitazione, canto, orchestra, scenografia, costumi.

La realizzazione dello spettacolo – prima assoluta- è un lavoro  congiunto di quattro realtà artistico-musicali della regione: l’Associazione Culturale Musicale “Filarmonica la prime lûs 1812 “di Bertiolo, la Corale Caminese di Camina al Tagliamento, il Gruppo Fokloristico di Passons e l’Associazione Culturale Musicale “Euritmia” di Povoletto, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – servizio volontariato, associazionismo, politiche per i migranti e politiche giovanili, e il patrocinio dei Comuni di Bertiolo, Camino al Tagliamento, Pasian di Prato e Povoletto.

Sul palco con la regia di Tommaso Pecile e la direzione musicale di Chiara Vidoni, si esibiranno tre attori, un gruppo strumentale e un coro di bambini che daranno vita alla storia dell’Orsetto Tango

Il gruppo strumentale è composto da musicisti delle associazioni aderenti al progetto ed è stato preparato da Franco Brusini e Chiara Vidoni

Il coro dei bambini è formato dagli allievi delle scuole di musica della quattro associazioni ed è stato preparato da Irina Guerra, Arianna Plazotta, Tiziana Valvassori, Francesco Zorzini.

Sono previste quattro repliche:

Venerdì 23 Febbraio alle 10.30 presso l’Auditorium Comunale di Povoletto (riservato alle scuole),

Venerdì 23 febbraio alle 20.30 presso l’Auditorium Comunale di Bertiolo

Sabato 24 Febbraio alle ore 20.30 presso l’Auditorium “E. Venier” di Pasian di Prato

Domenica 25 Febbraio alle ore 16.30 presso il Teatro Comunale di Camino al Tagliamento

Balla con me” (titolo originale “Tanz mit”) è un teatro musicale per bambini, che racconta una fiaba, quella dell’orsetto Brumm Tango, catturato dai cacciatori nel bosco di Jakustk e portato in un circo per diventare un orso ballerino. La fiaba è opera del musicista e direttore d’orchestra olandese Jo Conjaerts, di casa nella nostra regione da molti anni.

Auguri da Euritmia

venerdì 22-dicembre-2017

Giovedì 21 dicembre l’orchestra di fiati ha augurato in musica un sereno Natale e un felice 2018.

Ecco due assaggi della splendida serata, all’auditorium di Povoletto, con i brani “The Green Hill” con Giacomo Marcocig solista all’euphonium e “The typewriter” con la straordinaria partecipazione di Emanuele Gazza.


Note sotto l’Albero

venerdì 08-dicembre-2017

In programma saggi di alcuni degli allievi della nostra scuola di musica.
Venerdì 15 dicembre si esibiranno allievi delle classi di saxofono, flauto e pianoforte dei maestri Gregoroni, Tion e Ovtchinnikova.
Venerdì 22 dicembre potremo ascoltare allievi delle classi di pianoforte dei maestri Vynohradova, Ovtchinnikova e Okul.
I due appuntamenti saranno nella sala dell’ex Municipio in piazza a Povoletto alle ore 18.30.

Ecco il pieghevole di sala con l’elenco degli allievi coinvolti.

Concerti fine 2017

lunedì 27-novembre-2017

L’orchestra di fiati ha in programma alcuni concerti entro la fine dell’anno.
Sabato 9 dicembre all’auditorium di Nimis alle 20.30.
Giovedì 21 dicembre presso l’auditorium di Povoletto alle 20.45.

IX Festival Organistico Internazionale Friulano G.B. Candotti

martedì 31-ottobre-2017

Il coordinatore del Festival Beppino Delle Vedove nell’organizzare la IX edizione di questo festival che conta numerosi eventi in ben 24 sedi diverse in provincia di Udine e non solo, ha coinvolto anche musicisti della nostra associazione e precisamente:
venerdì 6 ottobre alle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di Pagnacco, concerto per ottoni e organo con il Giles Farnaby Brass Quintet;
mercoledì 1° novembre alle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di San Giovanni al Natisone, concerto per ottoni e organo in occasione del centenario dello scoppio de “Taviele” con il Giles Farnaby Brass Quintet;
sabato 4 novembre alle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di Savorgnano del Torre, concerto per ottoni e organo con il Giles Farnaby Brass Quintet;
sabato 18 novembre alle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di Povoletto, concerto per tromba (Andrea Brusini) e organo (Davide Basaldella).

Il Giles Farnaby Brass Quintet per l’occasione è formato da Lorenzo Merluzzi e Fabio Pellegrino alle trombe, Armando Tion al corno, Francesco Cossettini al trombone e Piero Basso al basso tuba.
Il programma delle serate prevede musiche tratte dall’Orfeo di Monteverdi e da “Water Music” di Haendel, brani di J.S. Bach (Contrapunctus 1), S. Scheidt (Battle Suite, Galliard Battaglia), L. Maurer (Three Pieces) e A. Campra (Rigaudon aus “Idomenée).
All’organo ci sarà il maestro Beppino Delle Vedove.

Per comodità faccio l’elenco di tutti i concerti collegati al festival in programma in ordine cronologico.
- venerdì 10 novembre alle ore 20.30, in duomo a Gemona del Friuli, concerto per ensemble di fiati (Fara Nume Wind Quintet da Udine) e organo (Gabriele Ghiozzi da Crema);
- sabato 11 novembre alle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di Orgnano (Basiliano), concerto d’organo di Gabriele Ghiozzi da Crema;
- domenica 12 novembre alle ore 17.00, nella chiesa evangelica luterana in largo Panfili a Trieste, concerto dell’organista Peter Westerbrink da Groningen in Olanda;
- sabato 18 novembre alle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di Povoletto, concerto per tromba (Andrea Brusini) e organo (Davide Basaldella);
- domenica 19 novembre alle ore 17.00, nella chiesa evangelica luterana in largo Panfili a Trieste, concerto dell’organista Arvid Gast da Lubecca in Germania;
- sabato 25 novembre alle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di Vissandone (Basliano), concerto d’organo di Pietro Asquini da Crema;
- domenica 26 novembre alle ore 17.00, nella chiesa parrocchiale di Bagnaria Arsa, concerto d’organo di Elisabetta Tonizzo;
- domenica 10 dicembre alle ore 17.30, nella chiesa parrocchiale di Pasian di Prato, concerto d’organo di Alessandro Bianchi da Cantù;
- domenica 17 dicembre alle ore 17.30, nella chiesa parrocchiale di Pasian di Prato, concerto per flauto (Rinaldo Padoin), cembalo (Francesca Moschetta) e organo (Roberto Padoin).

Concerto di Santa Cecilia

lunedì 23-ottobre-2017

Domenica 19 novembre alle ore 17.00 ci sarà il Concerto di Santa Cecilia, inserito nella stagione presso l’Auditorium organizzata dal Comune di Povoletto in collaborazione con altre associazioni del territorio.

Si esibiranno due realtà dell’Associazione Culturale Musicale “Euritmia”: la minibanda diretta dal maestro Franco Brusini e l’orchestra di fiati diretta dal maestro David Gregoroni.

Nella scelta del programma proposto dalla Orchestra di fiati si è voluto affrontare il tema del mare, con l’esecuzione ad esempio dei brani “Of Sailors and Whales” di William Francis McBeth, “Sea Songs” di Ralph Vaughan Williams, “The Seafarer” di Haydn Wood, ma anche “Mercury” di Jan Van der Roost e “Stars Bars” di Roger Jager.