Archivio per categoria: ‘Eventi’

Concerto alla Domus Magna

martedì 26-giugno-2018

Nella splendida cornice della villa Domus Magna di Belvedere, sabato sera 30 giugno alle 20,45 si terrà un concerto d’estate dell’Orchestra di Fiati della nostra associazione diretta dal maestro David Gregoroni. Un programma vario, da trascrizioni di musica classica a brani di musica leggera, con la partecipazione di Giacomo Marcocig solista all’euphonium. Verrà eseguito il brano Pantomime scritto da Philip Sparke, ma non solo!

Giacomo Marcocig inizia a suonare l’Euphonium all’età di sei anni nella scuola di musica del suo paese, Camporosso (Udine, Italia).
In seguito viene ammesso al Conservatorio “J. Tomadini” di Udine nella classe di eufonio del M° Domenico Lazzaroni.
Parallelamente all’attività musicale consegue la maturità scientifica presso il liceo scientifico “I. Bachmann” di Tarvisio. Nel 2017 consegue il diploma di laurea triennale con 110 lode e menzione d’onore. Nel 2018 consegue il Continuing Professional Development presso il prestigioso Royal Northern College of Music sotto la guida di Steven Mead e David Thornton. Ha seguito masterclass di perfezionamento, in Italia e all’estero, con musicisti di chiara fama, tra i quali Steven Mead, James Gourley, David King, Thomas Rüedi, Glenn Van Looy, Scott Watson, Markus Pichler, Simone Candotto, Christian Hoffmann e Matteo Caramaschi e ha studiato con Luciano De Luca negli anni 2016 e 2017. Dall’età di 17 anni tiene regolarmente numerosi concerti, in Italia e all’estero. Dal 2016 è artista CIDIM e svolge una numerosa attività solistica promossa dalla fondazione Crup attraverso il progetti “Friuli in Musica”. Collabora stabilmente con l’orchestra di fiati di Povoletto esibendosi in numerosi concerti da solista, si è esibito con l’European Youth Brass Band in numerosi concerti in Belgio ed Europa e ha partecipato con essa alla quarantesima edizione del European Brass Band Championship. Dopo avere ottenuto il premio speciale “FVG” all’età di 16 anni nel Concorso Internazionale “Euritmia” di Povoletto (UD) ed il primo premio assoluto al concorso per giovani solisti in Croazia a Rijeka, e vinto il secondo premio “primo non assegnato” alla XX edizione del concorso Luigi Nono e aver vinto una sfida tra i conservatori alla RAI, nel 2015 vince il primo premio al prestigioso Concorso Nazionale “Claudio Abbado” nella categoria “Low Brass” dedicato ai migliori studenti dei Conservatori su territorio nazionale.
Nel 2018, ha vinto il premio di migliore euphonium solista al concorso “Brass at the Guild” e si è esibito con la RNCM Brass Band al prestigioso Brass Festival con l’incarico di Euphonium Solo. In contemporanea allo studio, ha lavorato come principal euphonium con la Longridge Brass Band, è artista CIDIM e docente di Euphonium presso la prestigiosa “Made in Orchestra” di Padova, svolgendo numerosa attività di insegnamento online. Collabora stabilmente con il pianista Daniele Boidi e, fondatore del “Duo Mariuph” collabora con il percussionista Leonardo Caleffi.

Risultati del 22° Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti

lunedì 25-giugno-2018

Sono ora disponibili i risultati del 22° Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti.

Si ringraziano tutti i concorrenti, i loro insegnanti e le scuole di musica per la partecipazione al concorso. Arrivederci a Povoletto nel 2019!

Risultati 22° Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti

Vincitori 22° Concorso Giovani Strumentisti

domenica 24-giugno-2018

E’ appena stata pubblicata la lista dei vincitori del Concorso che devono presentarsi questa sera al concerto finale dei vincitori.

The list of the winners of the competition, who have to play this evening at the final concert, are now available on the web site

Lista dei vincitori del 22° Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti

Concerti Giovani Talenti

lunedì 18-giugno-2018

Nell’ambito della 22a edizione del Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti, vengono organizzati due concerti all’interno delle manifestazioni “Festa della musica 2018″ #FdM2018 alle 20,45 presso l’auditorium di Povoletto.
Mercoledì 20 giugno alle fisarmoniche si esibiranno: Francesca Venturini, Andrea Nassivera e Adolfo Del Cont, in collaborazione con il conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine.
Giovedì 21 giugno al pianoforte Andrea Andri e all’euphonuim Giacomo Marcocig.

Si ricorda che domenica 24 giugno alle 20,00 ci sarà il concerto dei vincitori del 22 Concorso Internazionale Giovani Strumentisti.

Di seguito i programmi di sala.
Concerto mercoledì 20 giugno.
Concerto giovedì 21 giugno.

Premio di esecuzione musicale Tomadini

lunedì 07-maggio-2018

Il conservatorio di Udine ha organizzato un Premio di esecuzione musicale “Jacopo Tomadini” riservato agli allievi delle scuole private convenzionate con questo.
Il premio era organizzato in due sezioni e complimenti ai nostri allievi pianisti Camilla Camerotto (2° premio categoria A) e Gabriele Ganzini (3° premio categoria B) della sezione 1 riservata ad archi, fiati, pianoforte, canto e organo. Complimenti anche a Cristiano Brusini cui è stato assegnato il 2° premio categoria B.
In allegato il file con l’elenco dei premiati.
Premio di esecuzione musicale “Jacopo Tomadini” 2018

Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti – F.A.Q.

lunedì 23-aprile-2018

E’ necessario spedire la documentazione per l’iscrizione anche per posta ordinaria?

No, non è necessario spedire per posta ordinaria. E’ sufficiente mandare via e-mail a strumentisti@euritmia.it

  • Il modulo di iscrizione
  • Copia della ricevuta di pagamento
  • Copia di un documento d’identità valido

entro la data di scadenza delle iscrizioni

E’ possibile inserire una giornata di preferenza per la partecipazione al concorso?

E’ possibile indicare alla segreteria eventuali problemi di orario o una giornata di preferenza. E’ caldamente consigliato inserirla nelle annotazioni per la segreteria del modulo d’iscrizione. La segreteria cercherà di esaudire tutte le richieste.

Devo obbligatoriamente suonare più brani al concorso?

Si, da regolamento i brani devono essere due ma è possibile presentare 2 tempi dello stesso concerto. E’ obbligatorio restare nei tempi previsti per ciascuna categoria.

L’organizzazione mette a disposizione il pianista accompagnatore?

Si, l’organizzazione del concorso mette a disposizione il pianista accompagnatore. Consultare il regolamento per maggiori informazioni.

L’organizzazione mette a disposizione le percussioni?

No, l’organizzazione non mette a disposizione gli strumenti a percussione.

Quando si conosceranno i vincitori?

I vincitori saranno contattati dalla segreteria del concorso nel pomeriggio della giornata finale in quanto dovranno suonare alla serata finale per ritirare il premio. Solo durante la serata finale verranno proclamati al pubblico i vincitori ed il premio vinto.

Quando si conosceranno i punteggi dei partecipanti?

I punteggi saranno resi noti solo al termine della serata finale e disponibili sul sito web al termine della serata finale.


Is it necessary to send the enrolment documentation by surface mail?

No, the participants have just to send the following documentation by e-mail to strumentisti@euritmia.it:

  • Enrolment form
  • Copy of the receipt of the registration fee
  • Copy of a valid ID card

by the deadline.

Is it possible to ask for a preferable day of performance?

It’s possible to ask the secretariat of the competition to play in a particular day. Please write your preference in the notes of your enrolment form. The secretariat will try to schedule all the requests.

Do the participants have to play more than one piece?

Yes, according to the rules of the competition the number of the pieces that have to be played is two but it is also possible to play two movements of the same piece/concerto. The compulsory time of performance must not exceed the maximum allowed for each category.

Does the organisation provide the pianist accompanist?

Yes, the organisation provides the pianist accompanist. You can find more information in the rules of the competition.

Does the organisation provide the percussion instruments?

No, the organisation doesn’t provide the percussion instruments.

When are the names of the winners going to be declared?

The winners will be called by phone by the secretariat of the competition in the afternoon of the last day of competition, because if they want to collect the prize they have to play in the final evening concert. Only during the final concert the winners and their prizes will be declared in public.

When the results will be available?

The results will be affixed at the end of the final evening and will be made available on the website in the following day.

Appuntamenti di primavera

mercoledì 11-aprile-2018

In programma ci sono diversi concerti in questa primavera per l’Orchestra di Fiati Euritmia diretta dal maestro David Gregoroni.
Sabato 7 aprile presso la Loggia del Lionello a Udine concerto inserito nel Autism Festival;
mercoledì 25 aprile alle ore 12.00 circa concerto nei pressi della chiesa di S.Marco a Udine;
domenica 20 maggio alle 17.00 concerto “Soldati”, racconti e canti della Grande Guerra presso l’auditorium di Povoletto;
venerdì 1° giugno, la sera, concerto “Soldati”, racconti e canti della Grande Guerra a S.Pietro al Natisone;
sabato 30 giugno, la sera, concerto presso la Domus Magna di Belvedere.

Concorso Mini banda

mercoledì 11-aprile-2018

Domenica 8 aprile la minibanda della nostra associazione, diretta da Franco Brusini, ha partecipato al Terzo Concorso per Bande Giovanili a Talamona (Sondrio) e ha conquistato la quarta posizione nella sezione A con un punteggio di 90,57 punti. Complimenti ai musicisti che hanno anche vinto un premio speciale essendo stato il gruppo con l’età media più bassa tra i 16 gruppi partecipanti al concorso.

In precedenza, in preparazione a questo concorso, lo stesso gruppo ha partecipato al Teatro Giovanni da Udine al secondo MusiCup esibendosi sabato 17 marzo.

Sotto trovate un estratto della classifica del concorso a Talamona (SO).

Spettacolo “Balla con me”

giovedì 22-febbraio-2018

“Balla con me” (titolo originale “Tanz mit”) è un teatro musicale per bambini, che racconta una fiaba, quella dell’orsetto Brumm Tango, catturato dai cacciatori nel bosco di Jakustk e portato in un circo per diventare un orso ballerino. La fiaba è opera del musicista e direttore d’orchestra olandese Jo Conjaerts.

Il Maestro ha concepito l’opera come una composizione didattica da poter realizzare anche nelle scuole medie e superiori, coinvolgendo gli studenti in tutte le sue parti: recitazione, canto, orchestra, scenografia, costumi.

La realizzazione dello spettacolo – prima assoluta- è un lavoro  congiunto di quattro realtà artistico-musicali della regione: l’Associazione Culturale Musicale “Filarmonica la prime lûs 1812 “di Bertiolo, la Corale Caminese di Camina al Tagliamento, il Gruppo Fokloristico di Passons e l’Associazione Culturale Musicale “Euritmia” di Povoletto, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – servizio volontariato, associazionismo, politiche per i migranti e politiche giovanili, e il patrocinio dei Comuni di Bertiolo, Camino al Tagliamento, Pasian di Prato e Povoletto.

Sul palco con la regia di Tommaso Pecile e la direzione musicale di Chiara Vidoni, si esibiranno tre attori, un gruppo strumentale e un coro di bambini che daranno vita alla storia dell’Orsetto Tango

Il gruppo strumentale è composto da musicisti delle associazioni aderenti al progetto ed è stato preparato da Franco Brusini e Chiara Vidoni

Il coro dei bambini è formato dagli allievi delle scuole di musica della quattro associazioni ed è stato preparato da Irina Guerra, Arianna Plazotta, Tiziana Valvassori, Francesco Zorzini.

Sono previste quattro repliche:

Venerdì 23 Febbraio alle 10.30 presso l’Auditorium Comunale di Povoletto (riservato alle scuole),

Venerdì 23 febbraio alle 20.30 presso l’Auditorium Comunale di Bertiolo

Sabato 24 Febbraio alle ore 20.30 presso l’Auditorium “E. Venier” di Pasian di Prato

Domenica 25 Febbraio alle ore 16.30 presso il Teatro Comunale di Camino al Tagliamento

Balla con me” (titolo originale “Tanz mit”) è un teatro musicale per bambini, che racconta una fiaba, quella dell’orsetto Brumm Tango, catturato dai cacciatori nel bosco di Jakustk e portato in un circo per diventare un orso ballerino. La fiaba è opera del musicista e direttore d’orchestra olandese Jo Conjaerts, di casa nella nostra regione da molti anni.

Auguri da Euritmia

venerdì 22-dicembre-2017

Giovedì 21 dicembre l’orchestra di fiati ha augurato in musica un sereno Natale e un felice 2018.

Ecco due assaggi della splendida serata, all’auditorium di Povoletto, con i brani “The Green Hill” con Giacomo Marcocig solista all’euphonium e “The typewriter” con la straordinaria partecipazione di Emanuele Gazza.