Tanel Joamets

Tanel Joamets

Pianista nato a Tartu (Estonia) nel 1968 si è diplomato all’ Estonian Accademy of Music nel 1994 con Valdur Roots.
Una grande importanza nella sua formazione musicale ha avuto la studio della tecnica dell’improvvisazione sotto la guida di Anto Pett.
Nel 1998 ha seguito i corsi post diploma alla Guildhall School of music and Drama a Londra.
Dal 1994 lavora all’Estonian Accademy of music and Theatre come insegnante di pianoforte e tecnica dell’improvvisazione.

Ha vinto premi all’Estonian National Piano Competition nel 1993 e nel 1994 è stato finalista in due edizioni del premio Scriabin: nel 1995 (Nizhhny – Novgorod) ha vinto il diploma e nel 2000 (Mosca) ha vinto il primo premio assoluto.

Nel 1996 ha vinto il premio speciale come componente dell’ ensemble “Extemporises” al concorso per giovani musicisti di Dusseldorf.

Ha tenuto concerti come solista e come componente di gruppi cameristici in Estonia, Finlandia, Canada, Australia, Germania e Inghilterra. Dopo il successo al premio Scriabin nel 2000 la sua carriera si è sviluppata rapidamente.
Ha tenuto concerti in ogni luogo, della Russia e del Kazakhstan, suonando in più di 50 città.

In ogni paese dove ha tenuto concerti ha ricevuto recensioni molto positive e molti critici lo considerano oggigiorno il miglior esecutore delle composizioni di Scriabin al mondo.

E’ anche molto apprezzato per le interpretazioni delle composizioni di Debussy, Grieg, Rachmaninov e Schubert.

Ascoltatori e critici rimangono stupiti dalla grande varietà e sfumature dei suoi colori e dalla freschezza del suo modo di fare musica non accademico.

Ha eseguito i concerti per pianoforte di Ravel, Grieg, Rachmaninov, Mozart, Scriabin e Schnittke con diverse orchestre sinfoniche e da camera Estoni e Russe.

Dal 2001 è membro dell’associazione “Musicsti Professionisti Estoni” e dal 2000 della “Società Internazionale E. Tubin”